14 Febbraio ore 17,30 BIBLIOTECA EUROPEA

Proseguiamo la nostra attività di approfondimento delle tematiche migratorie con questa nuova iniziativa: uno sguardo sulla politica europea a partire dal destino di un’isola, LEROS, già manicomio criminale, campo di prigionia e ora Hotspot per migranti. In occasione dell’incontro nella sala della Biblioteca Europea, verrà inaugurata una mostra di fotografie scattate da Lysa Barhélémy, giovane francese che ha prestato servizio come volontaria nel Centro di accoglienza.